Palagiustizia Bari, attenuato il rischio crolli.

Sarebbe positiva la nuova perizia sulla staticità del Palagiustizia di Bari commissionata dalla procura al prof. Bernardino Chiaia.
Secondo quanto riferisce la Gazzetta del Mezzogiorno, infatti, le nuove verifiche avrebbero evidenziato che, dopo l’alleggerimento del palazzo con il trasloco degli archivi e gran parte degli uffici disposto in seguito alla dichiarazione di inagibilità e l’ordinanza di sgombero del Comune, si sarebbe attenuato il rischio di crollo.

Questa nuova perizia integra una precedente sempre del prof.Chiaia che era già meno allarmante rispetto a quella presentata dal perito dell’Inail, Ente proprietario dell’immobile, che aveva fatto scattare l’allarme evidenziando una “inaccettabile condizione di rischio strutturale”. In seguito ad alcuni sopralluoghi fatti negli ultimi giorni, Chiaia avrebbe riscontrato una attenuazione del rischio crollo, grazie allo svuotamento del palazzo e ad alcune precauzioni adottate a sostegno della struttura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...